Le più belle escursioni in montagna ad Obertilliach nel Tirolo Orientale - un turismo in armonia con la natura

Le vostre escursioni nei dintorni di Obertilliach nel Tirolo Orientale

Siete alla ricerca del luogo ideale per una vacanza attiva in Austria tra le grandiose cime delle Alpi carniche e le Dolomiti di Lienz? Lasciatevi incantare dai panorami mozzafiato e dall'aria frizzante, da una salutare camminata estiva qui ad Obertilliach nel Tirolo Orientale. La Lesachtal è un vero paradiso per i camminatori e vi offre molteplici possibilità per le vostre escursioni a contatto con la natura.

Golzentipp 2.317 m

il nostro consiglio per le famiglie

Dall' impianto di risalita  è possibile seguire il sentiero sul versante sinistro della schiena e lungo la traccia della pista da sci fino all'impianto di  Glamplift e proseguendo fino al lago Jochsee e per finire costeggiando le tradizionali rimesse per il fieno di "Kutteschupfen" raggiungere la panoramica cima del Golzentipp.

Dati dell'itinerario

differenza di quota: 250 m
lunghezza dell'itinerario: 2,5 km
Tempo di percorrenza: ca. 1:30 h. (salita)
Difficoltà: Facile
fattore di divertimento: molto alto

Consiglio

In Giugno è possibile ammirare una lussureggiante fioritura di piante alpine fra le quali le rare genziane alpine.

Possibilità di ristoro

Ristorante panoramico Connyalm

Consiglio convenienza

Con la Osttirol Card potrete utilizzare la cabinovia.

Indicare dettagli per la camminata

Steinrastl 2.184 m

camminata su un assolato declivio fra prati fioriti

Seguire la strada asfaltata fino al borgo di  Flatsch nella frazione di Bergen. Vi consigliamo di lasciare l'auto qui e proseguire a piedi seguendo la strada forestale (la strada è percorribile in auto solo dai proprietari). Il primo tratto del sentiero passa attraverso i boschi ombrosi fino al limite dei prati dove si possono ammirare  delle meravigliose fioriture. Il resto del sentiero fino alla vostra meta è relativamente pianeggiante, perfetto per godersi il paesaggio.

Dati dell'itinerario

differenza di quota: 721 m
lunghezza dell'itinerario: 5,3 km
Tempo di percorrenza: ca. 2:30 h. (salita)
Difficoltà: Facile

Indicare dettagli per la camminata

Kircher Alm

piacevole percorso ad anello che domina untertilliach attraversando i prati

Il percorso ad anello parte dal centro di Untertilliach in direzione Kirchberg e prosegue verso la malga Kircher superando il limite della vegetazione arborea, volge poi verso sudovest in direzione Eggen, raggiungendo solo nell'ultimo tratto un po’ ripido l'antica chiesa parrocchiale sul Kirchberg.

Dati dell'itinerario

differenza di quota: 920 m
lunghezza dell'itinerario: 11.5 km
Tempo di percorrenza: ca. 4.00 h. (salita)
Difficoltà: Facile

Indicare dettagli per la camminata

Giro del Thurntaler 2.400 m

Trekking con sigillo di qualità

Prendere la Cabinovia Thurntaler fino alla stazione superiore e prendere il sentiero 10b per la Äußeren Hochalm. Proseguire lungo la cresta e troverete alla vostra destra la cima ed alla vostra sinistra la Sella Astatt. Prendete il sentiero 4 per la "Hinteren Hochalmhütte" sul versante del Villgrater. Tornate sul sentiero 10b per la Hofelet Alm verso il Thurntaler Rast fino al  Ristorante Gadein e la stazione superiore.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 580 m
Lunghezza dell'itinerario: 9.8 km
Tempo di percorrenza: ca. 5 h. (salita)
Difficoltà: Facile
Coefficiente di svago: molto alto

Consiglio

Non perdetevi la visita ai tre laghi del Thurntaler con vista mozzafiato!

Possibilità di ristoro

Thurntaler Rast ed il  Ristorante panoramico Gadein

Consiglio convenienza:

Con la  Osttirol Card  potrete utilizzare la cabinovia a prezzi vantaggiosi.

Indicare dettagli per la camminata

Porzehütte

Il Rifugio Porze è una delle mete preferite per un’escursione trekking o per un giro in mountainbike ed è situata sull’Alta Via carnica detta anche Via Alpina.

Da Obertilliach seguire la strada asfaltata che attraversa i prati fino all’incrocio vicino al parco giochi per bambini. Seguire la strada sterrata che si inoltra nella Dorfertal fino al Klappfsee e da li seguire il sentiero n° 17 fino al Rifugio Porze che si raggiunge in circa 45 min. La variante più comoda per raggiungere il rifugio è quella di seguire la strada sterrata ed in questo caso occorrerà circa un’ora. Il rifugio è raggiungibile in auto solo il fine settimana e giorni festivi, negli altri giorni la strada è percorribile in auto solo fino al Klapfsee.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 645 m
Lunghezza dell'itinerario: 7.5 km
Tempo di percorrenza: ca.2.30 h. (salita)
Difficoltà: media

Possibilità di ristoro

Rifugio Porze

Indicare dettagli per la camminata

Hoher Bösring 2.324 m

Bellissima escursione di media difficoltà

Punto di partenza è il Centro biathlon dal quale si raggiunge il ponte sulla Gail . Circa 150 m dopo il ponte si dirama sulla destra  il sentiero n° 16  che conduce attraverso il bosco verso la Scheibrastl lungo il limite della vegetazione arborea. Il sentiero prosegue attraverso le malghe fino al Hoher Bösring dove diventa più ripido e visitato spesso da greggi di pecore.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 900 m
Lunghezza dell'itinerario: 4.3 km
Tempo di percorrenza: ca.2.30 h. (salita)
Difficoltà: media

Indicare dettagli per la camminata

Spitzköfele 2.314 m

Escursione con vista panoramica su Obertilliach

Il sentiero parte da una biforcazione sulla sterrata per il Rifugio Porze ed attraversa un ruscello per proseguire attraverso il bosco fino ad un rifugio di pastori. Prestare sempre attenzione al sentiero marcato! Le mucche hanno tracciato molti sentieri “alternativi”. Proseguire verso la cresta che diventa ora piuttosto ripida e da questa in pochi minuto sulla cima dello Spitzköfele.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 813 m
Lunghezza dell'itinerario: 3.4 km
Tempo di percorrenza: ca.2.00 h. (salita)
Difficoltà: media

Consiglio

Con tempo stabile è possibile fare un percorso ad anello per il  Kesselhöhe (segnato con il n° 19) fino al Bärenbadegg sull’Alta Via carnica dove potrete vedere ancora i ruderi delle postazioni militari risalenti alla prima guerra mondiale. Proseguendo verso il Tilliacher Joch si scende in direzione del Rifugio Porze. Tempo di percorrenza 2 ore e mezza- 2 ore e tre quarti.

Possibilità di ristoro:

Rifugio Porze

Indicare dettagli per la camminata

Reiterkarspitz 2.422 m

Escursione impegnativa sull’Alta Via carnica

Dal fondovalle della Winklertal si diparte una carrabile che conduce per una serpentina fino alla malga Obereralm con l’omonimo rifugio e da qui il sentiero conduce fino al Winklerjoch e sull’Alta Via carnica fino alla cima del Reiterkar.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 1262 m
Lunghezza dell'itinerario: 9.7 km
Tempo di percorrenza: ca.2.30 h. (salita)
Difficoltà: media

Indicare dettagli per la camminata

Große Kinigat 2.698 m

Escursione impegnativa sulle Alpi carniche nella regione del Tirolo Orientale

Percorrere la Erschbaumertal lungo la strada forestale fino al fondovalle e poi prendere il sentiero che sale sulla sinistra in direzione Tscharre. Prendere il sentiero 403 tra il Kinigat ed il Liköfelwand fino al Hintersattel , vi è poi la possibilità di proseguire fino al Rifugio Filmoor e poi proseguire fino alla Filmoorsattel e per il Geröllfeld a sud del Königswand a circa  400 m in direzione ovest. Il sentiero piega ripido sulla destra su una scarpata ghiaiosa fino alla parete di roccia dove attraverso un passaggio assicurato lungo circa 100 m porta al Gipfelkar e più avanti sulla destra alla cima (che è anche la cima più alta del Crinale carnico)dove si trova la Croce dell’Europa.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 1250 m
Lunghezza dell'itinerario: 8.5 km
Tempo di percorrenza: ca.5.00 h. (salita)
Difficoltà: difficile
Coefficiente di svago: molto alto

Da sapere

Sul Kinigat è stata eretta la Croce dell’Europa come segno di pace sulla linea del fronte della prima guerra mondiale.

Possibilità di ristoro

Rifugio Filmoor

Dalla vostra vista panoramica :

Le Dolomiti di Lienz, le montagne del Villgrater e degli Alti Tauri.

Indicare dettagli per la camminata

Hochspitz 2.581 m

Escursione impegnativa fino alle affascinanti formazioni rocciose delle catene montuose meridionali sotto il cielo italiano

Il sentiero parte dal fondovalle della Winkertal seguendo una serpentina fino al Hochspitzsenke con una difficoltà media. La cima si raggiunge dal versante italiano lungo la falda a sud che è relativamente ripida. Un passo sicuro e  stabile ed una mancanza di vertigine sono dei requisiti necessari per questo tratto. La vista dalla cima è di una bellezza impressionante.

Dati dell'itinerario

Differenza di quota: 1430 m
Lunghezza dell'itinerario: 8.7 km
Tempo di percorrenza: ca.3.00 h. (salita)
Difficoltà: difficile

Indicare dettagli per la camminata